domenica 14 settembre 2008

Pancakes…(…(ognitanto) so’ forti sti’ americani!!!) ;-P



…il buongiorno si vede dal mattino…

Eh, si è proprio il caso di dirlo questo proverbio perché io adoro i pancakes, ne sono letteralmente ghiotta, e di rado (causa dieta perenne: tanto rimango ugualmente cicciona!!!) li faccio. Li preparo quando ho proprio voglia di coccolarmi un po’… mettiamola così…
A voi le dosi per queste delizie piene di coccole… Ma si, coccolatevi anche voi!!!

Ingredienti x 6 (diciamo che io e mio marito ce le siamo sfangate da soli!!!)

130 gr. di farina “00”, 200 ml. di latte, 1 cucchiaio di zucchero, 2 cucchiai di burro, 1 uovo, 3 cucchiaini di lievito in polvere per dolci, 1 pizzico di sale, olio per ungere la padella (meglio se d’oliva).

Preparazione

Fare ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Versare nel bicchiere del frullatore (si possono usare anche delle fruste elettriche) la farina, l’uovo, il latte, lo zucchero, il sale, il lievito ed i fiocchi di burro ammorbiditi. Frullare il tutto sino ad ottenere un composto fluido ma non troppo liquido. Se occorre, quindi, aggiungere della farina (dovrà risultare come una pastella). Far riposare 5 minuti. Spennellare una padellina con un po’ d’olio d’oliva e farla scaldare bene.
Versare nella padellina un mestolino di pastella tanto da ottenere uno strato spesso 5-6 mm.. Cuocere finché si formano le bollicine, quindi girare con una spatola la frittella e farla cuocere finché risulterà dorata.
Procedere così fino ad esaurimento della pastella. Impilare i pancakes su di un piatto da portata e servirli accompagnandoli a piacere:

- con miele;
- o con sciroppo d’acero;
- o con sciroppo d’acero, panna e fragole a fettine;
- o marmellata di fichi o di altra frutta a piacere, io l’ho mangiati alcuni con il miele e altri con la confettura di more del maritozzo (devo dire che con il miele sono la morte loro!!!).

Eh, si! Con una colazione così un altro proverbio ci “azzecca” proprio…
…“Il mattino ha l’oro in bocca!”...
Non trovate?

12 commenti:

Pawèr+Littlefrog ha detto...

che belli i pancakes...una botta di vita a prima mattina!!!grazie x la visita, come vedi abbiamo ricambiato subito...anche noi ci ripromettiamo di rivederti presto prestissimo...

barbara ha detto...

Ciao ragazze e benvenute, beh mi sembra che come colazione vi ho accolte bene, non trovate????
A presto.
bab

Prez ha detto...

eh si, i pancakes sono veramente peccaminosi...io in america ne ho fatto scorpacciate...
ogni tanto li faccio anche io alla domenica e li "condisco" con lo sciroppo d'acero (uno strappo alla regola della mia filosofia a km0)

barbara ha detto...

ciao prez, eh, che fare davanti a una delizia così??? come rinunciarvi? naaaaaaaaaaaa, non è proprio possibile...
baci a te.
bab

Maya ha detto...

hehehe.. si ogni tanto sono forti.. sono daccordo!!! buoni.. mi sa che mi tocca provarli anche a me..
P.S Ce l'ho anche io quella tazza là.. è una delle mie preferite!!!
Bacioni

barbara ha detto...

Carina la tazza, eh??? Ormai ci sono affezionata, con quella mucca che mi guarda così.
Provali: sono sublimi!
Baci.
bab

essenza di vaniglia ha detto...

su una come me, che è cresciuta pane e film/telefilm americani, i pancake esercitano un fascino non indifferente!
a te vengono veramenete belli!
very american style!!!
un bacio! buona serata! :-)))

LUCIANA ha detto...

Ciao Barbara, buoni i pancakes io li adoro!!!
Io li mangio con la marmellata e lo sciroppo d'acero...slurp!!!!
Ciao a presto :-)

Marcello Valentino ha detto...

Felice di conoscerti cara Barbara...
Ti ringrazio per la visita e per i complimenti che ricambio con molto piacere...

barbara ha detto...

@@@Essenza: beh, li ho fatti con amore... ma li ho mangiati con lo stesso amore! Eh, eh, eh...

@@@Luciana: condivido: DOPPIO SLURP!!!

@@@Marcello: Sei il benvenuto... torna a trovarmi.

Salutoni a tutti.
Bab

isabella ha detto...

ho trovato in edicola la pentola per cuocere i blinis, va benissimo anche per i pancake ..

barbara ha detto...

Isabella, ciao, grazie per essere passata, mi ha fatto piacere. Ma con quale rivista hai trovato la pentola??
Io comunque, da profana, li faccio sempre nel padellino... funziona!
A presto.
bab