venerdì 8 agosto 2008

Peperoni al gratin della mi’ mamma!


Questi semplicissimi peperoni li fa' la mi' mamma e sono veramente buoni. Si fanno in poco tempo e la resa è ottima. Vi consiglio anche una variante: si aggiunge al composto da spolverizzare sopra anche un po' di capperi e olive nere tritati, vedrete sono ottimi.

Ma bando alle ciance, ecco la ricetta:

ingredienti:
4 peperoni, 4-5 cucchiai di pangrattato, sale q.b., olio d’oliva q.b., prezzemolo e basilico 1 piccolo mazzetto, 1 grosso pizzico di origano.

preparazione:
Lavare i peperoni, tagliarli in 4 per la lunghezza togliendo il picciolo, i semi e le membrane bianche interne. Spennellare le falde da ambedue le parti con olio. Mettere le falde su di una placca foderata di carta forno bagnata e ben strizzata. Salare leggermente le falde di peperone. A parte in una ciotolina mettere 4 cucchiai di pangrattato, origano, prezzemolo e basilico tritati finemente e 1 pizzico di sale e mescolare bene il tutto. Con questo composto spolverizzare le falde di peperone. Irrorare con 1 filo d’olio d’oliva. Infornare a 180° per 45 minuti. Grigliare per ulteriori 5 minuti. Fare intiepidire e servire. Ottimi anche freddi.



2 commenti:

Mestolo e Paiolo ha detto...

Ciao Barbara, le cose semplici spesso sono le più buone. Questi peperoni sono davvero veloci e dall'aspetto molto invitante. Una ricetta da tener presente.
Buon WE!
Stefano

barbara ha detto...

Te li consiglio proprio per la velocità e la bontà! A breve te ne darò un'altra simile ma ancora più ghiotta!
Un bacione.
Barbara